Contatti

Caritas diocesana
Piazza Strambi 4
62100 Macerata
telefono 0733232795
fax 0733268307
mail: caritas@diocesimacerata.it
facebook e skype: Caritas Macerata
orario di apertura ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 

 

Associazione "centro di ascolto e di prima accoglienza O.N.L.U.S."
via Rampa Zara 13/15
62100 Macerata
telefono e fax
0733270963
mail: centroascoltoonlus@gmail.com 
orario di apertura centro di ascolto: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17

 

Emporio della Solidarietà 
via Silone 12/C (Zona San Francesco) 
62100 Macerata 
telefono 07331833463 
orario di apertura: lunedì dalle 16 alle 18:30; venerdì dalle 9:30 alle 12:00 

Ultimi Documenti

R.I.D. Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Presentazione Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" - In sintesi (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Brochure Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
 

Il Centro di Ascolto e Prima Accoglienza è un’Associazione che nasce nel 1989 a Macerata su iniziativa di Monsignor Carboni e che raccoglie l’ispirazione generata dalla Caritas della Diocesi di Macerata per intraprendere un’attività di servizio ai disagiati. Inizialmente per cercare di offrire un pasto ed un luogo dove trascorrere la notte vennero utilizzati gli ex locali del seminario vescovile, poi nel 1996/1997 venne ristrutturata una vecchia carrozzeria. Questo locale non permetteva però l’accoglienza di molte persone, così nel 1990 quando con la caduta del regime comunista sbarcarono in Italia più di 4000 albanesi venne messo a disposizione il campo sportivo di Madonna del Monte che riuscì ad ospitare più di 180 senza tetto. Anima originaria dell’Associazione è la costituzione di un punto di riferimento – informazione, accoglienza e ristoro, presa in carico e orientamento per una destinazione ulteriore – per tutti coloro che versano in condizione di grave disagio. Questo lavoro è il punto di partenza di un percorso che in sé articola l’attività di servizio da svolgere per alleviare o sanare le situazioni di difficoltà ed emarginazione, di povertà, ingiustizia e sofferenza. La metodologia di intervento del CdA rifugge completamente dall’assistenzialismo e dall’elemosina, ma consiste nella sperimentazione della prossimità verso chi ha bisogno, per coltivare insieme una relazione che faccia apprendere ad entrambi l’atteggiamento gratuito proprio dello stare insieme. Nel corso degli anni, si è prestata particolare attenzione ad attrarre tutti coloro che non sono raggiunti dai tradizionali canali di solidarietà, gli invisibili, che nel maggior numero dei casi corrispondono alle figure degli extracomunitari, dei nomadi, dei barboni. L’Associazione svolge la sua attività dominante erogando i servizi di accoglienza e solidarietà insieme alla soddisfazione di alcuni bisogni primari quali vitto,  alloggio temporaneo e doccia nell’ottica di inclusione via via comprensiva di ogni istanza di nuova povertà e di bisogno emergente dettato dai mutamenti del presente. Negli ultimi anni il Centro ha costituito un servizio di accoglienza per donne sole con o senza figli.

Statuto dell'associazione centro di ascolto e prima accoglienza O.N.L.U.S.

RICHIESTA AUTOMEZZI

Progetti SCUOLE

SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Progetto SIMPOSIO

word cloud

pdflettera presentazione Vescovo

pdfSimposio percorso educativo

pdfModulo adesione

 

 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 

Progetto CHIUDIAMO LA FORBICE

cropped-banner

pdflettera presentazione Vescovo 

 pdfPercorso secondaria Igrado

pdfModulo adesione

 

SCUOLA PRIMARIA

Progetto CHIUDIAMO LA FORBICE

cropped-banner

pdflettera presentazione Vescovo

pdfPercorso primaria

pdfModulo adesione

 

 

 

 

 

 

Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia 

C.F. 93009650438 | Piazza San Vincenzo Strambi 3, 62100 - Macerata (MC) | tel. 0733.291114 fax 0733.263386