Contatti

Caritas diocesana
Piazza Strambi 4
62100 Macerata
telefono 0733232795
fax 0733268307
mail: caritas@diocesimacerata.it
facebook e skype: Caritas Macerata
orario di apertura ufficio: dal lunedì al venerdì dalle 9:00 alle 12:30 

 

Emporio della Solidarietà 
via Silone 12/C (Zona San Francesco) 
62100 Macerata 
telefono 07331833463 - 3405852747
orario di apertura: lunedì dalle 16 alle 18:30; venerdì dalle 9:30 alle 12:00 

 

Associazione "centro di ascolto e di prima accoglienza - OdV"
via Rampa Zara 13/15 
62100 Macerata
telefono e fax 
0733270963 
mail:  centroascoltoonlus@gmail.com 
orario di apertura centro di ascolto: dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 17

Ultimi Documenti

R.I.D. Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Presentazione Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" - In sintesi (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
Brochure Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro" (Fondo diocesano "la solidarietà a lavoro")
 

SPEED

L’ obiettivo generale del progetto era di sostenere la promozione della condizione della donna e dei minori, in riferimento al territorio stesso di Bathore, ponendo però maggiore attenzione al territorio di Istitut, dove sono minori le esperienze di attività organizzate a vantaggio del target di riferimento. Entrambi i quartieri appartengono alla municipalità del Comune di Kamez e si trovano nella periferia della capitale albanese, Tirana. Le zone in questione sono caratterizzate dall’abusivismo edilizio e della mancanza di strutture e infrastrutture adeguate alla densità della popolazione (luce, acqua, strade, fognature, ecc…)

I destinatari del progetto erano principalmente i minori e le donne presenti, che ad oggi è difficili quantificare in termini numerici perché l’anagrafe comunale non ha ancora dati aggiornati che fanno riferimento anche alle persone che dal 1999 si sono insediate abusivamente e senza controllo in queste zone, in percentuale si stima che i minori rappresentino il 18% della popolazione e le donne il 45%.

Gli obiettivi specifici riguardavano principalmente: la promozione della donna e dei minori sia nel territorio indicato attraverso attività finalizzate a creare momenti di incontro e di confronto oltre che di sperimentazione di dinamiche relazionali adeguate (per le donne le attività riguardavano principalmente la possibilità di maturare una professionalità che consentisse loro di eseguire dei piccoli lavori anche in casa, quindi corsi di ricamo, taglio e cucito e corsi di cucina; per i minori erano invece previste attività legate al sostegno scolastico, ai corsi di informatica e lingue straniere, avviamento allo sport ed altre attività di tipo socio-ricreativo); una conoscenza della realtà socio-anagrafica, attraverso una mappatura dettagliata in particolare di Istitut dove ci sono dati solo approssimativi attraverso attività di visita alle famiglie e alle strutture presenti in collaborazione con esperti locali e marchigiani.

SPEED

RICHIESTA AUTOMEZZI

Progetti SCUOLE

SCUOLA SECONDARIA DI SECONDO GRADO

Progetto SIMPOSIO

word cloud

pdflettera presentazione Vescovo

 

 SCUOLA SECONDARIA DI PRIMO GRADO 

Progetto CHIUDIAMO LA FORBICE

cropped-banner

pdflettera presentazione Vescovo 

 

SCUOLA PRIMARIA

Progetto CHIUDIAMO LA FORBICE

cropped-banner

pdflettera presentazione Vescovo

 

 

 

 

 

 

Diocesi di Macerata - Tolentino - Recanati - Cingoli - Treia 

C.F. 93009650438 | Piazza San Vincenzo Strambi 3, 62100 - Macerata (MC) | tel. 0733.291114 fax 0733.263386